CUP - Canone Unico Patrimoniale Vanzago

Ultima modifica 13 ottobre 2021

A decorrere dal 01/01/2021 è entrato in vigore il nuovo Canone Unico Patrimoniale (Legge n. 160/2019) che sostituisce l’I.C.P., la TOSAP ed il Diritto sulle Pubbliche Affissioni precedentemente vigenti.

Il nuovo canone è suddiviso in tre componenti i cui presupposti sono i seguenti:

  • Pubblicità: il canone si applica per la diffusione di messaggi pubblicitari mediante impianti installati sul territorio comunale o sui veicoli, comprese le pubbliche affissioni. Sono esenti le insegne di esercizio di superficie complessiva fino a 5 mq ed i mezzi installati sui veicoli che indicano esclusivamente il marchio, la ragione sociale e l’indirizzo dell’impresa, indipendentemente dalla loro superficie;
  • Occupazione Suolo: il canone si applica per l’occupazione delle aree appartenenti al demanio o al patrimonio indisponibile degli enti e degli spazi soprastanti o sottostanti il suolo pubblico;
  • Canone Mercatale: il canone si applica per l'occupazione di aree e spazi appartenenti al demanio o al patrimonio indisponibile degli enti destinati a mercati realizzati anche in strutture attrezzate.

Gesem gestisce per conto del Comune di Vanzago solo la componente relativa alla pubblicità, comprese le pubbliche affissioni. Per la componente relativa all'occupazione del suolo e per il canone mercatale occorre rivolgersi al Comando di Polizia Locale.

Le tariffe per l’anno 2021 sono state stabilite con Deliberazione G.C. n. 28 del 04/03/2021 e sono consultabili in allegato.

I versamenti devono essere effettuati esclusivamente con PagoPA utilizzando l'apposito avviso emesso dai nostri uffici.

La scadenza per il versamento del canone sulla pubblicità permanente è fissata al 30 giugno 2021. Per importi superiori ad € 1.500,00 è possibile dilazionare il versamento in quattro rate con scadenza 30 giugno, 31 agosto, 02 novembre e 31 dicembre.

Il versamento del canone dovuto sulla pubblicità temporanea deve invece essere effettuato prima dell'inizio dell'esposizione o dell'occupazione stessa inviando una mail all'indirizzo gesem@legalmail.it per ottenere l'avviso di pagamento PagoPA. Si considerano temporanee le esposizioni e le occupazioni di durata inferiore all'anno.

Per prenotare l'affissione di manifesti e per conoscere le modalità di erogazione del servizio cliccare qui.

 

Documenti: