Stendardi e targhe

Ultima modifica 13 ottobre 2021

Dal  1° settembre è possibile presentare le domande per poter utilizzare nel Comune di Rho spazi pubblicitari sui pali dell’illuminazione pubblica mediante “stendardi” o “targhe” per pubblicizzare un prodotto od un servizio.
Per gli interessati sono disponibili le seguenti tipologie di mezzi:
   • Targa su palo (100cm×140cm)
   • Stendardo (80cm×250cm)
I pali dell’illuminazione pubblica sui quali potranno essere collocati sia le targhe che gli stendardi sono n.156 ed ubicati nelle seguenti vie:
   • Viale A. De Gasperi,
   • Via Risorgimento,
   • Via Lainate,
   • Cavalcavia Buonarroti,
   • Via Moscova,
   • Via Dei Fontanili,
   • Via Ghisolfa,
   • C.so Europa.
Di seguito le modalità per poter utilizzare i nuovi spazi pubblicitari:

MODELLO DI DICHIARAZIONE 
La dichiarazione dei mezzi temporanei (targhe o stendardi) è presente tra i documenti sottostanti e dovrà essere presentata esclusivamente a Gesem (allo sportello o tramite mail utilizzando l’indirizzo gesem@legalmail.it).
Essa dovrà indicare tassativamente il soggetto reclamizzato poiché non saranno consentite installazioni riportanti messaggi di tipo generico ovvero con indicazioni riferite alle ditte di settore.
Prima della presentazione della dichiarazione è necessario che il soggetto interessato verifichi presso Gesem l’effettiva disponibilità degli spazi.

SOGGETTI CHE POSSONO PRESENTARE LA DICHIARAZIONE 
Esclusivamente le ditte operanti nel settore pubblicitario e regolarmente iscritte alla C.C.I.A.A..

DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE 
   • N°1 bozzetto a colori del messaggio pubblicitario da esporre;
   • Copia Carta d’Identità del richiedente.

COSTI DA SOSTENERE PRIMA DELLA DICHIARAZIONE
Versamento del canone fissato nella misura di:
   • 9,00 € a palo per ogni esposizione di durata pari o inf. a trenta giorni;
   • 18,00 € a palo nel caso di esposizione di durata sup. a 30 giorni ed inf. o pari a 60 giorni;
   • 27,00 € a palo nel caso di esposizione di durata sup. a 60 giorni ed inf. o pari alla durata massima consentita di 90 giorni,
da effettuare tramite: 
   • Bollettino su c/c postale n. 48472203 intestato a Comune di Rho – Servizio Tesoreria;
   • Bonifico a favore del Comune di Rho – Servizio Tesoreria Credito Valtellinese:
     IBAN: IT04L0521620500000000066972;
   • In contanti presso una delle sedi del Credito Valtellinese (ad es. in Via Madonna 63, Rho).

Pagamento dell’imposta di pubblicità: 
L’importo viene determinato da Gesem in base alle dimensioni del mezzo ed alla durata dell’esposizione,
da effettuare tramite:
   • Bollettino su c/c postale n. 1036724555intestato a Gesem S.R.L. – ICP Rho;
   • Bonifico a favore di Gesem S.R.L. – ICP Rho:
     IBAN: IT03 R 07601 01600 001036724555.

Documenti: