Notizie Gesem Ambiente

26/06/2014 - 16:15

Il Comieco (Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica) ha diffuso in occasione dei Mondiali di calcio, quando tradizionalmente si impenna il consumo di pizza da asporto, una serie di linee guida per il corretto smaltimento dei cartoni nei quali viene servita. Pubblichiamo qui di seguito queste linee guida, ricordando che una corretta differenziazione ha un impatto diretto, oltre che sull’ambiente, anche sui costi finali che l’utente versa ai Comuni per l’Igiene Urbana. 

 

Se la pizza è un piacere che gli italiani si concedono tutto l’anno, è altrettanto vero che durante i Mondiali di calcio il consumo da asporto tra le mura domestiche aumenta notevolmente. Con una media di consumo tra le mura di casa di almeno una volta a settimana per il 22,4 per cento degli intervistati (fonte: Astra Ricerche per Comieco), la pizza è ormai un’abitudine casalinga per nove italiani su dieci. Durante i Mondiali di calcio, si stima che oltre 31 milioni di italiani seguiranno le partite in televisione e circa 23 milioni consumeranno pizza da asporto o ordineranno una consegna a casa almeno tre volte durante i campionati mondiali insieme a familiari e amici.

A conti fatti saranno milioni i cartoni della pizza che, in occasione dei Mondiali, arriveranno sulle tavole dei tifosi, e allora Comieco, Consorzio Nazionale per il Recupero e Riciclo degli imballaggi a base cellulosica, ricorda a tutti gli italiani, tifosi per una notte o per tutto l’anno, che i contenitori della pizza d’asporto sono realizzati in materiale riciclabile e compostabile. È sufficiente tenere a mente pochi suggerimenti per differenziarli in modo corretto, seguendo i consigli di Comieco e le regole del Comune di residenza.

Il contenitore della pizza se pulito e privo di residui di cibo, va gettato insieme alla carta, come un normale cartone da imballaggio. Se invece è visibilmente sporco di olio, mozzarella o pomodoro, le operazioni da fare sono due: il coperchio pulito – che solitamente non viene intaccato dalla pizza – va strappato e messo nel contenitore della carta, mentre la parte imbrattata di cibo va spezzettata e avviata a riciclo insieme alla frazione umida. Anche i tovaglioli di carta, vanno buttati insieme all’umido: non vanno gettati insieme alla carta perché fatti di speciale cellulosa anti-spappolo.

Semplici regole che ci ricordano che fare la raccolta differenziata è un dovere civico di ogni cittadino, nonché un grande beneficio per l’ambiente e per le casse comunali: se è vero che durante i Mondiali diventiamo 60 milioni di allenatori, perché non diventare anche dei perfetti riciclatori di carta e cartone?

02/05/2014 - 09:14

Si informano i Sig.ri Utenti che gli uffici GeSeM di Lainate resteranno chiusi giovedì 8 maggio in occasione della festa patronale del Comune. I servizi di raccolta rifiuti e spazzamento stradale saranno, invece, svolti regolarmente.

GeSeM comunica inoltre che il Centro di Raccolta di via Scarlatti angolo via Puccini resterà chiuso nelle giornate di mercoledì 7 maggio e giovedì 8 maggio per lavori di manutenzione straordinaria, e riprenderà l’attività regolarmente nella giornata di venerdì 9 maggio.

22/04/2014 - 17:29

Si informano i gentili utenti che per il corrente aprile, a causa della concomitanza con le festività, il servizio mensile di spazzamento dei vicoli in programma per l’ultimo mercoledì e giovedì di ogni mese, verrà posticipato a mercoledì 7 maggio e giovedì 8 maggio. Si ringrazia per la collaborazione.

10/04/2014 - 14:33

Si avvisano i gentili Utenti che, in occasione delle festività nel periodo compreso tra Pasqua e il 1° maggio, i Servizi di Igiene Urbana nei Comuni soci saranno effettuati secondo il seguente calendario:

Per la festività di lunedì 21 aprile la raccolta dei rifiuti sarà effettuata regolarmente nei Comuni di Lainate e Arese, mentre sarà sospesa nei Comuni di Nerviano e Pogliano Milanese: pertanto, per questi ultimi si invita a non esporre i rifiuti in questi giorni.
Il servizio di raccolta verrà effettuato, durante l’intera giornata:
- nel Comune di Nerviano posticipando a martedì 22 aprile 2014 tutte le tipologie raccolte (umido, carta, plastica e vetro);
- nel Comune di Pogliano Milanese posticipando a martedì 22 aprile 2014 tutte le tipologie raccolte (umido, secco e vetro).
Si invita pertanto a lasciare esposti i rifiuti anche nel corso del pomeriggio di queste giornate.

Per la festività di venerdì 25 aprile la raccolta dei rifiuti sarà effettuata regolarmente nei Comuni di Lainate e Arese, mentre sarà sospesa nei Comuni di Nerviano e Pogliano Milanese: pertanto, per questi ultimi si invita a non esporre i rifiuti in questi giorni.
Il servizio di raccolta verrà effettuato, durante l’intera giornata:
- nel Comune di Nerviano anticipando a giovedì 24 aprile 2014 tutte le tipologie raccolte (umido e secco);
- nel Comune di Pogliano Milanese anticipando a giovedì 24 aprile 2014 tutte le tipologie raccolte (umido, carta e plastica).
Si invita pertanto a lasciare esposti i rifiuti anche nel corso del pomeriggio di queste giornate.

Per la festività di giovedì 1° maggio la raccolta dei rifiuti sarà sospesa in tutti i Comuni Soci: si invita pertanto a non esporre i rifiuti in questi giorni.
Il servizio di raccolta verrà effettuato, durante l’intera giornata:
- nel Comune di Arese anticipando a mercoledì 30 aprile 2014 tutte le tipologie raccolte (umido, secco e vetro);
- nel Comune di Lainate anticipando a mercoledì 30 aprile 2014 la raccolta del secco e dell’umido e posticipando a venerdì 2 maggio 2014 la raccolta del vetro e della plastica;
- nel Comune di Nerviano posticipando a venerdì 2 maggio 2014 tutte le tipologie raccolte (umido e secco);
- nel Comune di Pogliano M.se posticipando a venerdì 2 maggio 2014 tutte le tipologie raccolte (umido, secco e vetro).
Si invita pertanto a lasciare esposti i rifiuti anche nel corso del pomeriggio di queste giornate.

I servizi di spazzamento saranno sospesi nelle giornate di:
- Pasquetta, 25 aprile e 1° maggio per i Comuni di Nerviano e Pogliano Milanese;
- 1° maggio per i Comuni di Arese e Lainate.

I Centri di Raccolta/Piattaforme Ecologiche Comunali osserveranno la chiusura nelle giornate di:
- Pasqua, Pasquetta, 25 aprile e 1° maggio per i Comuni di Nerviano e Pogliano Milanese;
- Pasqua, Pasquetta e 1° maggio per i Comuni di Arese e Lainate.

Dove non altrimenti specificato, i Servizi di Igiene Urbana nelle altre giornate sono da intendersi regolari.

08/04/2014 - 15:36

Si informano i gentili utenti che GeSeM ha recentemente provveduto ad anticipare la fascia oraria di divieto di sosta programmato per spazzamento stradale in via Cattaneo (solo per il tratto da via Re Umberto all’incrocio con via Bixio/Moro) e in via Gorizia. Pertanto, la fascia oraria di intervento sarà d’ora in poi quella qui di seguito indicata:

  • Via Cattaneo: il lunedì dalle ore 6.00 alle ore 8.00 per il tratto da via Re Umberto all’incrocio con via Bixio/Moro e dalle ore 8.00 alle ore 11.00 per il tratto sino a via Cellini;
  • Via Gorizia: il martedì dalle ore 6.00 alle ore 8.00.

Si invitano in ogni caso gli utenti a verificare le fasce orarie di divieto di sosta sull’apposita cartellonistica presente nelle vie in oggetto, come in tutte quelle dove è previsto lo spazzamento strade.

Pagine

GeSeM - Gestione Servizi Municipali Nord Milano Srl - Sede Legale: Viale Rimembranze, 13 - 20020 Lainate (MI)
Iscrizione Registro imprese: R.R.A. n. 1699422 - Capitale sociale € 92.700,00 - PEC: gesem@legalmail.it - P.IVA 03749850966